SONDRIO – Un totale di dodici linee che garantiscono ciascuna 72 somministrazioni ogni giorno per una capacità vaccinale complessiva di circa 900 al giorno. Questa è l’offerta allestita in questa fase di avvio a cura di Asst Valtellina e Alto Lario e Ats Montagna per la campagna massiva in provincia di Sondrio.

In presenza della quantità di vaccini necessaria e di prenotazioni da parte degli utenti si potranno vaccinare fino a 7000 persone alla settimana, lavorando sette giorni su sette, domenica e festivi compresi, dalle 8 alle 14. Si vaccinerà anche il 25 aprile e il 1° maggio. Negli ultimi giorni sono stati completati gli allestimenti nei centri vaccinali di Sondalo, Sondrio, Morbegno e Chiavenna…

> CONTINUA A LEGGERE su

Campagna massiva. Si inizia con dodici linee per 900 vaccini al giorno

 

0Shares