CASTELLO DELL’ACQUA (SO) – Nei giorni scorsi la squadra forra regionale del Cnsas Lombardo – Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico – ha partecipato a una esercitazione che fa parte del piano formativo generale dei tecnici specializzati in questo tipo d’intervento.

La simulazione si è tenuta in località Val Malgina, nella zona di Castello dell’Acqua. Oltre alla parte pratica e teorica riguardante l’esercitazione, era in programma anche la chiodatura di un tratto a monte del torrente: spesso, infatti, i tecnici controllano il grado di sicurezza di alcuni passaggi per eventuali frequentatori e, quando necessario, intervengono per sistemare potenziali situazioni di rischio.

> ARTICOLO E IMMAGINI su

 

 

0Shares