Valvarrone e Sueglio. Buzzella: “Basta avversione, collaboriamo”

26 Settembre 2020 | Politica, Valvarrone

VALVARRONE – A mio nome e dell’Amministrazione che rappresento voglio pubblicamente ringraziare la dottoressa Nicoletti che, a seguito delle elezioni del nuovo sindaco, ha terminato il suo mandato da Commissario Straordinario a Sueglio. È stato un anno di proficua collaborazione e di confronto costruttivo, soprattutto durante il difficile periodo del lockdown.

Con la dottoressa Nicoletti abbiamo chiuso alcune importanti convenzioni, rese necessarie in conseguenza dello scioglimento dell’Unione, la cui liquidazione ci ha visti impegnati in una continua interlocuzione con il commissario liquidatore, il dottor Chiappa di Lecco, che ha terminato il suo lavoro con una relazione finale, a mio giudizio molto equilibrata. Insomma con la dottoressa un lavoro importante.

La mia amministrazione ha garantito un continuo aiuto a Sueglio grazie alla disponibilità di alcuni nostri dipendenti. L’ultima terminerà definitivamente il suo servizio il 30 settembre. Anche i volontari della nostra Protezione civile, soprattutto nella fase emergenziale, hanno fornito un’importante aiuto ai cittadini.

Oggi il Comune di Valvarrone, grazie alla sua dotazione organica, gestisce direttamente e in convenzione con Sueglio diversi servizi tra cui quello scolastico, il relativo trasporto, il servizio cimiteriale, l’area ecologica e l’ecomuseo. Gestire e garantire un servizio è molto più impegnativo che pagare semplicemente il riparto a fine anno.

In questi due anni abbiamo garantito indistintamente a tutti i cittadini della Valvarrone tutti i servizi sopra descritti. Sicuramente possiamo migliorare, ma siamo a un buon livello, come testimonia il regolare rientro a scuola in piena emergenza Covid. Un impegno da parte mia ma soprattutto un grande lavoro dei miei collaboratori.

Vorrei ricordare inoltre l’importante impegno economico, oltre il milione di euro, assunto dalla Provincia di Lecco sulla riqualificazione della SP67, che interessa ovviamente tutti, frutto di una stretta collaborazione iniziata da tempo con il consigliere delegato Micheli.

Veniamo infine alle elezioni di Sueglio. Ho seguito come molti l’intera vicenda interessandomi ma senza “mettere il becco” per correttezza e stile, vista la vicinanza e i comuni interessi. Ho preso atto invece di una ingiustificata avversione verso Valvarrone, invece che gratitudine! Ma si sa, in campagna elettorale è normale che i toni si alzino e si pronunci qualche parola di troppo.

Ora la campagna elettorale è finita, spero! Noi siamo pronti a collaborare fattivamente su alcuni temi, come le scuole, l’ecomuseo e lo sviluppo turistico del territorio che, volenti o no, è unico. In ogni caso noi abbiamo il nostro bel da fare e spenderemo le nostre energie per nuovi servizi, bandi, lavori pubblici e grandi obiettivi.

Luca Buzzella
Sindaco di Valvarrone