ABBADIA LARIANA – Dopo la polemica sollevata ieri dall’amministrazione provinciale nei confronti dell’ANAS per i cantieri sulla SS 36 con relative code, registriamo oggi le foto e i commenti in materia da parte di nostri lettori.

“Viaggiare tra la 72 e la 36 in queste giornate è una vera Odissea” ci scrive una residente sul lago, che invia alcune immagini significative.

“Ma questi signori si rendono conto delle ore di vita che perdiamo in fila ???” lamenta un pendolare mentre un altro lettore evidenzia che “in altri paesi questi lavori li fanno di notte, maledizione a chi gestisce le strade in Italia”.

E già nelle scorse ore, come detto, la Provincia di Lecco per voce del presidente Claudio Usuelli e del consigliere delegato alla Viabilità Mattia Micheli aveva attaccato a testa bassa l’Anas.

Segnalando come “quotidianamente gli automobilisti che percorrono la strada provinciale 72 per recarsi al lavoro devono sopportare pesanti disagi” e dichiarando che “Questo non è il genere di efficienza e di collaborazione che ci aspettiamo da un ente che si troverà, nel prossimo futuro, a dover gestire opere ben più rilevanti e importanti sul nostro territorio”.

LEGGI ANCHE:

Cantieri sulla SS36. La Provincia rimprovera Anas

 

0Shares