CANTÙ – Si chiude con qualche graffio e molta rabbia la violenta aggressione subita da un canturino a Verzago, nel tratto di strada verso via per Alzate. È lunedì pomeriggio quando il signore, che preferisce rimanere anonimo, sta passeggiando con il proprio cucciolo di pastore tedesco, una femmina, lungo una strada asfaltata chiusa al traffico.

Continua a leggere su Il Canturino

0Shares