Incendi boschivi. Con il nevischio cala il livello d’allerta

10 gennaio 2017 | Lario, Lecco, Valsassina, Valvarrone

elicotteri-incendio-valchiavenna

MILANO – Revocata a decorrere dalle 18 di oggi l’allerta moderata per rischio incendi boschivi (livello arancio). Lo comunica la sala operativa della protezione civile della Regione Lombardia che riporta il livello di guardia a “ordinario” (codice giallo).

Dal pomeriggio-sera di oggi 10 gennaio e per la prossima notte, possibili deboli nevicate fino a quote pianeggianti, più probabili su Prealpi Varesine, Comasche e Lecchesi con locale formazione di ghiaccio al suolo (in pianura minime fino tra -8°C e massime fino a +2 °C). Giovedì 12 debole passaggio perturbato da nordovest con moderato rinforzo del vento su Alpi e Prealpi centro orientali e Appennino e possibili molto deboli nevicate fino a quote pianeggianti dal pomeriggio, più probabili sulle Alpi e sulle Prealpi occidentali. Pertanto, per oggi 10 gennaio e domani mercoledì 11, si prevedono condizioni meteo mediamente favorevoli all’innesco e alla propagazione di incendi boschivi su Alta Valtellina, Alpi Centrali e Valcamonica, debolmente favorevoli sulle restanti Zone.