Lettere a Lario News Archivio

L’opinione. Baratelli ancora sul numero programmato a Medicina

Numero chiuso a Medicina.Numero ancor più chiuso per le Scuole di Specialità.La formazione e il lavoro del medico. L’articolo sul numero chiuso o meglio sul numero programmato a Medicina ha suscitato parecchie reazioni e commenti, qualcuno fuori tema. Per questo mi sembra giusto ritornare

L’opinione. Baratelli contro il numero chiuso alla facoltà di Medicina

L’assurdità continua perché “il sonno della ragione genera mostri” (Goethe) L’assurdità è il numero chiuso per l’iscrizione alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Questo genera, come conseguenza inevitabile, un’assurdità ancora più grande, un’assurdità pazzesca (aggettivo legato a un sostantivo, i quali insieme caratterizzavano la corazzata

Cainallo. Protesta un lettore: “Multe senza senso e solo per fare cassa”

ESINO LARIO – La Redazione di Lario News ha ricevuto una segnalazione da un lettore riguardo una presunta violazione al codice della strada in zona Cainallo. “Ho trovato una multa sul mio autoveicolo regolarmente parcheggiato in area di sosta senza arrecare alcun intralcio a

Salute. Costume a fascia, anche no. La nota del senologo G.M. Baratelli

È arrivata l’estate e le donne scelgono il nuovo costume secondo le indicazioni della moda e della commessa del negozio. Non entro nel merito dell’estetica e della moda. La mia vuol essere solo una considerazione senologica sui possibili “danni” del costume a fascia, cioè

L’intervento. Il dottor Baratelli e la BDI-Burocrazia Digitale Italiana

BDI è un acronimo che ho inventato io e sta per “burocrazia digitale italiana”. Infatti in Italia la burocrazia si sta trasformando, ma non evolvendo (anzi!): da cartacea, fatta di carte da bollo, moduli, marche da bollo, timbri e obliterazioni è diventata digitale con

Lierna. Istituto Italiano dei Castelli contro la ciclopedonale a lago

Spett. Sovrintendenza, Autorità di Bacino per occupazione area demaniale a lago e Provincia di Lecco assessorato al Territorio. Oggetto: Castello Lierna-costruzione ciclopedonale Dopo la delibera del Consiglio Comunale di Lierna del 28 u.s. per completamento pista ciclopedonale a lago in località Castello non sappiamo

Pian di Spagna. Lettera aperta di Mastalli al presidente della riserva

Caro Presidente, dopo aver anticipato (vedi di seguito) a persone interessate il mio commento alla attuale fase procedurale assunta dal Comune di Colico per poter costruire una passerella (?) ciclopedonale sull’Adda per entrare da Colico nella Riserva Pian di Spagna, ho ascoltato per caso

L’opinione. Lecco, Lario e valli tenute sotto scacco da un cartello pericolante

Deve far riflettere quanto accaduto venerdì 25 febbraio con il blocco quasi totale della viabilità nell’area di Lecco e su entrambe le direttrici di grande viabilità della superstrada 36.Forte vento, ma non fortissimo, non un evento eccezionale, ha fatto sì che un cartello stradale posto sul

Pd provinciale. Si dimette per motivi familiari la segretaria Maldini

LECCO – Si è dimessa e lo ha comunicato a tutti gli iscritti dem lecchesi la segretaria provinciale del PD Marinella Maldini. All’origine della decisione, irrevocabile, una “Grave situazione familiare che non mi permette più di svolgere questo incarico con la serenità e la

L’intervento. Baratelli: “Grave errore non toccare e non ascoltare il paziente”

Ieri sera ho ascoltato la conversazione di Papa Francesco con Fazio. Vorrei sottolineare due punti che possono essere interpretati dal punto di vista medico; entrambi sono relativi a due sensi: il tatto e la vista. Il Papa ha affermato che bisogna “toccare” il povero,

Dervio. Opere alla Foppa, il sindaco: “Ringrazio CM e tecnici per il lavoro fatto”

È risaputo che non rispondo alle bugie che il gruppo di minoranza guidato dal consigliere Davide Vassena scarica a ripetizione quando l’oggetto degli attacchi sono io o la mia amministrazione. Mi vedo però purtroppo costretto a intervenire quando, pur di attaccare questa amministrazione, il

Lecco. Il mio voto per un parcheggio: sospesa al Ztl per le elezioni

Cara Lecconews, Nulla di così materialmente grave.Nulla su cui sostare più di qualche riga ma l’ordinanza nr 246 del 7/12 del Comune che toglie temporaneamente la ZTL dalla Piazza della Stazione è la controfirma anche nel piccolo dell’arroganza, dell’ipocrisia e dei privilegi della Politica. Sabato

Lettera. A Bellano Natale e aperitivi: Adelante, con Jiucio!

Ben venga l’atmosfera lieve del Natale e la posa accurata delle casette in Piazza T. Grossi a Bellano, tutte ben colorate e perfettamente sistemate grazie alla disponibilità e al paziente lavoro di tanti. E sicuramente concorreranno a dare la giusta dose di atmosfera natalizia

Bellano. Parco ex eliporto chiuso per tre mesi. E “zitti e mosca!”

Senza alcun avviso di qualsiasi genere, il parco con relativi giardini dell’ ex eliporto, abituale ritrovo di molti Bellanesi, già da qualche giorno è stato completamente chiuso, serrato, negato alla possibilità di passeggiarci o di sedere su una delle panchine a leggere e godere

Ciao Marco. Il cordoglio della politica per la scomparsa di Masetti

COLICO – Sono giunti in serata i ricordi e le testimonianze delle forze politiche dopo la drammatica scomparsa dell’esponente di Fratelli d’Italia Marco Masetti, avvenuta giovedì pomeriggio a Colico. Ne diamo conto di seguito, pubblicando gli interventi arrivati alla nostra redazione:– La Segreteria Provinciale

Esino. L’ex sindaco Grosso: “5 questioni sul progetto Centro Congressi”

ESINO LARIO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento dell’ex sindaco di Esino Giovanni Maria Grosso, in carica nell’ultimo decennio dello scorso secolo, relativo alla questione del Centro Congressi e Foresteria esinese. Ecco il testo integrale della comunicazione di Grosso:–Gentile Redazione,Sento l’urgenza e la necessità

Esino. Caso Montanina, Pensa replica a Straniero. “Il Comune ringrazia…”

ESINO LARIO – Risposta “a stretto giro di posta” da parte del sindaco Pietro Pensa (in copertina) che risponde all’attacco di ieri da parte del consigliere regionale PD Raffaele Straniero sul Caso della Montanina – con una mail ufficiale del Comune nella quale “si trasmette risposta,

Gravedona. L’addio al prof. Paolino Ferraboschi dall'”allievo” Baratelli

“I ruoli si sono invertiti: nel 2013 ha voluto vedere una mia quadrantectomia con biopsia del linfonodo sentinella.In silenzio, come aveva voluto, se n’è andato.“Promettimi che non verrai al mio funerale, perché ai funerali la gente chiacchiera d’altro” mi ripeteva spesso.“Non posso professore” rispondevo.Comunque

Mandello. “Piazza Garibaldi: progetto nato male, che si sta trascinando”

MANDELLO DEL LARIO – Solo dopo aver pagato ben 195.000 Euro, più di 3/4 dell’importo iniziale dei lavori,l’Amministrazione Comunale si accorge di opere mancanti, lacune di progettazione, errori nei rilievi, stesura del materiale della pavimentazione in modo non corretto che ha compromesso il risultato finale. Tutte

Nogara. Lettera a Lario News: “Siamo collaborativi, ma i muraglioni no”

BELLANO –  Dopo il consiglio comunale di martedì sera, sulla controversia del lido di Oro ci scrive Andrea Nogara – rappresentante del centro sinistra. In sintesi dice: morbidi sì ma per rispetto istituzionale, perché dovevamo stare entro i 3 minuti concessi alla contro-replica. Ma