Valli Archivio

Strade. Riapre alle 17 la SP67, chiusa per frana a Pagnona dall’11 febbraio

PAGNONA – Riapre alle 17 di oggi, giovedì 29 febbraio, la SP67 nel tratto tra Avano e Pagnona – interrotta dallo scorso 11 febbraio a causa di uno smottamento. Effettuati i lavori necessari, ostacolati anche dal maltempo, l’arteria stradale sarà dunque nuovamente percorribile, come

PGT Bellano. “Sposato lo spirito della Legge Regionale sul Consumo di suolo”

BELLANO – L’amministrazione comunale di Bellano è giunta all’atto finale del lungo e complesso iter che ha portato all’approvazione del nuovo Piano di Governo del Territorio del Comune di Bellano. Venerdì 23 febbraio si è svolto il lungo consiglio comunale che ha visto discutere

Alpinismo in lutto. Scomparso Dino Piazza, veterano dei ‘Ragni della Grignetta’

LECCO – Era uno dei “pionieri“  dei maglioni rossi dei Ragni della Grignetta. se n’è andato all’età di 91 anni Aldo “Dino” Piazza, già presidente del mitico clan alpinistico tra il 1964 e il 1970. Piazza ne faceva parte dal 1955 e accanto a questa attività fu tra

Pennaso. Fotodenuncia: Eternit e laterizi a bordo strada. “Smaltirli un costo per tutti”

TACENO/BELLANO – Immagini e civile denuncia da un nostro lettore dell’Alta Valsassina: “Vi segnalo che da qualche giorni i soliti ignoti hanno abbandonato sulla strada che va da Taceno a Bellano, dopo la terza galleria prima della frazione Pennaso, delle laste di Eternit e

Stupro e maltrattamenti. Vigile del Fuoco e deejay condannato a sette anni

COLICO – Condannato a sette anni per presunto stupro, maltrattamenti e spaccio un 54enne residente in Alto Lario. È la sentenza letta questa mattina dal collegio giudicante del tribunale di Lecco, presieduto dal giudice Bianca Maria Bianchi, a latere Giulia Barazzetta e GianLuca Piantadosi.

Frana sulla sp67. Lavori “per almeno una settimana”. Chiusura a Castello di Dervio

PAGNONA – Iniziati da tempo, i lavori in corso nel territorio comunale di Pagnona a causa della frana che dall’11 febbraio scorso ha costretto alla chiusura del tratto interessato della SP67, dureranno ancora per qualche giorno. Dall’amministrazione provinciale – ente che gestisce la strada

Neve fresca in quota. L’appello alla prudenza dal Soccorso Alpino

LECCO – “Le vette imbiancate sull’arco alpino con le belle giornate previste nei prossimi giorni sono un richiamo per tutti gli appassionati di montagna, ma anche noi ci sentiamo di fare un richiamo: attenzione alle valanghe“. Lo afferma il CNSAS – Corpo Nazionale Soccorso Alpino

Viabilità. Chiusure al transito sulla SP67 a Castello di Dervio e SP66 di Vendrogno

LECCO – Il Dirigente della Direzione Organizzativa IV della Provincia di Lecco (Protezione Civile-Trasporti e Mobilità-Viabilità Fabio Valsecchi ha firmato due ordinanze relative a Strade Provinciali del territorio. In particolare, sulla Sp 66 di Vendrogno è prevista la chiusura al transito in orario notturno a Indovero di Casargo, dalle 22 alle

Cnsas. Completata la formazione per la qualifica di ‘Tecnico di Soccorso Alpino’

SONDRIO – Il Cnsas lombardo è composto da quattro delegazioni alpine (XIX Lariana (la “nostra), VII Valtellina-Valchiavenna, VI Orobica e V Bresciana) e dalla IX Delegazione speleologica: sempre più spesso, durante gli interventi e anche negli addestramenti, i nostri tecnici collaborano e agiscono in ambiti territoriali più estesi, sia

Valvarrone. Dall’Umbria un “assist” al progetto del ponte tibetano

SELLANO (PG) – “I primi segnali, ancor prima dell’apertura del ponte, sono positivi, con l’arrivo di nuovi residenti e l’apertura di attività. Si tratta ora di amministrare saggiamente le risorse e concepire i prossimi passi in modo sistemico e coordinato, con un piano a

Ponte tibetano. Parla il sindaco: “Siate umili, sarete i benvenuti in Valvarrone”

Ho atteso qualche giorno per vedere come evolvesse la discussione sul progetto di valorizzazione delle miniere di Lentreè e dell’annesso ponte tibetano e mi permetto a questo punto di fare alcune osservazioni. Il tutto nasce da un articolo apparso su “Salire“ scritto da 3

Alto Lario. Tutti assolti i quattro imputati per lo spaccio tra Valtellina e Lecchese

LECCO – “Il fatto non sussiste”, sono stati assolti dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio Ettore e Paolo Masera, Sergio Lazzari, Roberto Ciampi, tutti residenti in Alto Lario. L’inchiesta era scattata nel 2016 da parte della Squadra Mobile della questura di Sondrio, che

Ponte tibetano Valvarrone. Che battaglia, ancor prima di uno “straccio” di progetto…

VALVARRONE – Prima il nostro articolo, con l’opinione dello scrittore e blogger Luca Rota, poi la reazione sui social – impressionante per quantità di messaggi e “passione”, da una parte e dall’altra: la questione dell’immanente (ma ben lungi dall’essere ancora un progetto fattivo) ponte tibetano della Valvarrone suscita un dibattito

Aree interne. Papa Francesco vicino ai piccoli comuni. Uncem: “Una luce tra le solitudini”

ROMA – Le parole di Papa Francesco su aree interne e piccoli Comuni sono decisive per una nuova Politica per i territori. Arrivano a pochi giorni dai preziosi interventi del Presidente Sergio Mattarella e del Cardinale Zuppi, sulle stesse urgenze di impegno contro spopolamento

Montagna. Ben 27 morti nel 2023. Bilancio degli interventi del Soccorso Alpino lariano

LECCO – Gli interventi compiuti nel 2023 dalla XIX Delegazione Lariana del Cnsas (Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico) sono stati 446 (27 persone decedute); mostrano una diminuzione rispetto all’anno scorso (487, con 35 deceduti) e un lieve aumento rispetto al 2021 (433, con 31 deceduti). Le persone

Trenord. Fine settimana all’insegna dei disagi sulla linea Lecco-Colico: i dettagli

MILANO – Per consentire lo svolgimento di lavori infrastrutturali da parte di RFI, nel weekend da venerdì 19 a domenica 21 gennaio sarà sospesa la circolazione ferroviaria tra Lecco e Colico, sulla linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano e sui collegamenti locali in Valtellina. Nei giorni di interruzione,

Varenna. Fiumelatte, la memoria dell’eccidio vive nella testimonianza della comunità

VARENNA – Domenica mattina la celebrazione della memoria dei sei partigiani di Lecco e del lago trucidati alla località Montagnetta di Fiumelatte l’8 gennaio 1945 dalle brigate nere è stata una celebrazione viva, un rito vissuto comunitariamente dalle numerose persone e autorità civili che vi hanno partecipato. “La memoria

Incredibile. “Disperso” nella neve il carro funebre della donna morta nel lago a Piona

FUSINE (SO) – Definirla “Odissea” è poco. E ci si riferisce  al tormentato funerale di una donna, la milanese Manuela Spargi, già vittima di un dramma dai connotati assurdi come quello avvenuto il 2 gennaio a Piona quando l’auto guidata dalla 56enne è finita

Tanti auguri ai nostri lettori. Ci rivediamo nel nuovo anno

Come a Natale, ci prendiamo una giornata di riposo ma torneremo puntuali come sempre ad informarvi al meglio a partire da martedì 2 gennaio 2024. Naturalmente, se ci saranno news di particolare importanza, le pubblicheremo anche “dalle ferie”. Rimangono poi costantemente aperti gli spazi

Diga di Pagnona. Test per il collasso, oggi allerta sui cellulari in Valvarrone e sul Lago

PAGNONA/VALVARRONE – Dopo la fase di test tecnologici che si è conclusa lo scorso 13 ottobre, coinvolgendo tutte le Regioni e Province autonome italiane, prosegue la sperimentazione di IT-alert. Il 19 e 20 dicembre sono in previsione test su scenari di incidente rilevante in