Mandello. Fuori pericolo il bimbo caduto nella vasca coi pesci rossi

16 maggio 2017 | Lario, Mandello

Vista_notturna

MANDELLO DEL LARIO – Il bimbo di due anni caduto a fine aprile in una vasca per pesci rossimentre si trovava a una festicciola domestica con anche altre famiglie, è fuori pericolo e le sue condizioni di salute migliorano. I medici del reparto di pediatria dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, in cui il bambino è stato trasferito, dopo l’urgente ricovero in terapia intensiva, hanno sciolto la prognosi dichiarando il piccolo non più a rischio.

La caduta in acqua avrebbe potuto essergli fatale: i soccorsi, prontamente giunti a Mandello, lo avevano trovato in condizioni gravemente critiche, il battito cardiaco si era fermato da alcuni minuti e il respiro era assente. Fortunatamente ora il bimbo sta meglio.

Nell’immagine, una vista notturna dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

 

 



loading...