ABBADIA LARIANA – Siamo solo all’inizio della stagione estiva e già si sono vissuti i primi gravi episodi di inciviltà nei paesi del nostro lago. Molti residenti si dicono ormai arrivati all’esasperazione, e quanto accaduto nella chiesa di Abbadia Lariana è la classica “goccia che fa traboccare il vaso”.

“Abbiamo lanciato una petizione – raccontano alcuni cittadini di Abbadia e Mandello – disponibile a questo indirizzo http://chng.it/tSrWmDXy per chiedere a sindaci e prefettura una particolare attenzione a queste problematiche, divenute ormai insostenibili. Ci auguriamo che le nostre richieste possano essere accolte garantendo così ai residenti e a tutti i turisti che si comportano in modo civile la possibilità di vivere e frequentare in tranquillità i nostri luoghi”.

 

 

0Shares