Ad

Abbadia. Perché votare? L’appello dell’unica lista in corsa

24 Maggio 2019 | Abbadia, Politica

ABBADIA LARIANA – Dopo che i due schieramenti di Abbadia hanno convogliato le energie in una lista unica e nella candidatura a sindaco di Roberto Azzoni, la campagna elettorale ora è contro il quorum. Affinché Azzoni e la sua squadra possano insediarsi in Comune infatti è necessaria la maggioranza assoluta di voti validi, ovvero il 50%+1 degli elettori deve scegliere Progetto Abbadia.

Ecco allora l’appello dei candidati alla cittadinanza per non sottovalutare la tornata elettorale.

Caro cittadino, Domenica 26 maggio dalle 7 alle 23 si vota per rinnovare il consiglio comunale di Abbadia. Quest’anno le circostanze sono però atipiche. Infatti, sulla scheda troverai solamente un simbolo, in quanto si è presentata solamente una lista: Progetto Abbadia.

Andare a votare alle elezioni comunali, insieme a quelle europee, è però di fondamentale importanza perché, se non si dovesse raggiungere un’affluenza del 50%+1 dei voti, il comune verrebbe commissariato e arriverebbe cioè un commissario prefettizio.

Vieni a votare dunque! E non sarà sufficiente infilare la scheda nell’urna, ma sarà necessario fare la “crocetta” sul simbolo. Fai in modo che Abbadia rimanga amministrata dai suoi cittadini!

LEGGI ANCHE:

ELEZIONI, ABBIAMO A QUORUM I COMUNI “MONOLISTA”: SENZA IL 50% DI VOTANTI RISCHIANO IL COMMISSARIAMENTO DALLA PREFETTURA