Canottaggio. Oro mondiale Under 23 per la lariana Giorgia Pelacchi

28 Luglio 2019 | Abbadia, Sport

SARASOTA (USA) – Titolo mondiale di categoria per il quattro con del canottaggio Under23 azzurro, in squadra anche la giovane atleta di Abbadia Giorgia Pelacchi (nelle foto la seconda da destra), 21enne già alla Canottieri Moto Guzzi e ora alla SC Lario.

Al Benderson Park di Sarasota, in Florida, l’Italia è stata la protagonista della prima giornata di finali: 5 medaglie d’oro e 2 di bronzo che valgono il primo posto nel medagliere parziale del sabato. La vittoria più bella, almeno sul Lario, quella del quattro con femminile di Claudia Destefani (CC Aniene), Giorgia Pelacchi (SC Lario), Benedetta Faravelli (Carabinieri/SC Esperia), Laura Meriano (Carabinieri/SC Garda Salò) e Diletta Diverio (CUS Torino) al timone.

Le ragazze sono rimaste in scia della Francia per i primi mille metri, poi hanno preso il comando della gara fino al traguardo: sul podio oltre alle transalpine è arrivata l’Australia. Per le italiane inoltre anche il nuovo record di categoria al tempo di 7’02”22 abbassando il precedente dello scorso anno, detenuto dagli Usa ai mondiali di Poznan, di 7’02”60.

I RISULTATI

1. Italia (Claudia Destefani-CC Aniene, Giorgia Pelacchi-SC Lario, Benedetta Faravelli-Carabinieri/SC Esperia, Laura Meriano-Carabinieri/SC Garda Salò, Diletta Diverio-CUS Torino-timoniera) 7.02.22,
2. Francia (Pauline Lotti, Adele Brossi, Camille Loisel, Pauline Rossignol, tim. Agathe Maupoux) 7.04.25,
3. Australia (Imogen Purcell, Sarah Tisdall, Jane Perrignon, Alexandra Northdurft, tim. Phoebe Georgakas) 7.04.53,
4. Canada (Charlotte Deacon, Kailani Marchak, Brenna Randall, Claire Dirks, tim. Megan Stellato) 7.08.70,
5. Usa (Kadee Sylla, Megan Varcoe, Molly Gallaher, Margaret Saunders, tim. Aparajita Chauhan) 7.17.94.

LE INTERVISTE