Bellano. Due botti dall’Orrido: le mine al platano crollato

31 Agosto 2019 | Bellano

BELLANO – Un paio di botti hanno destato i bellanesi venerdì pomeriggio. Nulla di che preoccuparsi, anzi. Erano le cariche posizionate sulla pianta, caduta nei giorni successivi alla bomba d’acqua del 1° di agosto, e che ha travolto una parte di passerella all’Orrido. Ora sarà possibile sezionarla e liberare la gola per poter ripristinare il passaggio.

Proseguono quindi i diversi lavori per risolver i problemi legati al maltempo di agosto. Tanti altri lavori in corso, sulle strade, sentieri e muretti.

LEGGI ANCHE

Orrido di Bellano. Una pianta è crollata sul camminamento