Bellano. Furgone precipita 20 metri dalla provinciale sui binari

18 Marzo 2019 | Bellano

BELLANO – Un volo di una ventina di metri quello di cui è stato protagonista un 48enne attorno alle 4 di questo lunedì mattina, uscendone in con una serie di traumi ma in condizioni ben migliori di quanto la dinamica lasciasse pensare.

Il furgoncino per la consegna di alimenti ha sbandato lungo le curve della provinciale 62 scendendo verso il centro di Bellano, sfondando il guardrail e atterrando così una ventina di metri più in basso, capovolto accanto ai binari della ferrovia nei pressi della stazione.

Intervenuti i sanitari e i vigili del fuoco, l’uomo è stato soccorso e trasportato in codice giallo al pronto soccorso. Per alcuni istanti è stato interdetto il passaggio di convogli sui binari più vicini al luogo della caduta, vista l’ora senza ripercussioni sul traffico ferroviario.