Calcio a 5. Derviese dilagante: ne rifila 10 al Castionetto!

22 Dicembre 2018 | Dervio, Sport

DERVIO – La Derviese scende in campo per l’ultima partita prima della pausa natalizia. Ospite della Bombonera è il Castionetto, bisognoso di punti salvezza e già incontrato nel girone di coppa (sconfitta per 3-2 per i lariani). Il sig. Casaburo della sezione di Como dirige l’incontro.

Primo tempo
Avvio a mille per i ragazzi di Cornaggia, che dopo 120 secondi sono sopra 2-0: uno scatenato Locatelli mette a segno una doppietta, sfruttando al massimo gli assist di Randazzo e Lanfranconi. Fino all’8° è un monologo gialloblù, con il risultato che però non cambia. Al 10′ arriva il gol di Peregalli, che affonda troppo facilmente nella retroguardia di casa, superando Mouatamid in uscita: 2-1. Nei successivi tre minuti la partita viene rimessa sui giusti binari. Lanfranconi sigla il 3-1 con un rasoterra che sorprende Spini, soprattutto grazia al velo di capitan Raimondi, che beffa il portiere ospite. Al 13′ rigore ed espulsione per fallo di mano di R. Moiola: Lanfranconi non sbaglia dal dischetto. Con un Castionetto che accusa il colpo, arriva la cinquina firmata Spiller, che tutto solo all’interno dell’area infila in buca! 5-1. Nella seconda parte della prima frazione la Derviese tira i remi in barca e cala il ritmo: Peregalli recupera un pallone perso dai gialloblù e trova il 5-2; poco dopo D. Moiola centra in pieno il palo. Nel finale i lariani provano a spingere e trovano prima un montante interno di Vaninetti e poi, al 29′, la tripletta di Locatelli su tiro libero, che vale il +4 (6-2).

Secondo tempo
Capitan Raimondi mette subito le cose in chiaro, portando i suoi sul 7-2, concludendo da fuori area. Poco dopo lo score si sblocca nuovamente, con Randazzo che appoggia in rete una bellissima azione corale, iniziata da Locatelli e Lanfranconi: 8-2. Il match è ormai orientato verso un unico risultato, ma il Castionetto ha ancora la forza per trovare il -5, con una punizione di Peregalli. Al 17′ Ottonello porta i suoi sul 9-3, ricevendo a porta sguarnita da Lanfranconi. Nel finale i valtellinesi non sfruttano un tiro libero (palla fuori di Peregalli) e centrano un palo con Mounir. A tre dal termine, arriva la prima rete stagionale per Ciampitti, che di giustezza appoggia in rete da due passi e porta la Derviese in doppia cifra! A tempo scaduto Peregalli trasforma il secondo tiro libero di giornata, per il definitivo 10-4.

Una vittoria di larga misura, ottenuta con una prova convincente. Il match è sempre stato in mano ai ragazzi di Cornaggia, che ora sono a sole due lunghezze dalla capolista Selecao.

Formazioni
Derviese: Gilardi, Barindelli, M.Raimondi, Spiller, Randazzo, Locatelli, Lanfranconi, Vaninetti, Mouatamid, Ciampitti, Ottonello, Cornaggia – all. Cornaggia

Castionetto: Baroli, R.Moiola, Papini, Bongio, Peregalli, Duca, D.Moiola, Bakraoui, Spini, Mounir – all. C.Moiola

Ammoniti: 25′ pt Vaninetti, 8’st Peregalli
Espulsi: 13′ pt Moiola R.