Calcio a 5. Derviese verso la C1 tra conferme e nuovi arrivi

18 Luglio 2019 | Dervio, Sport

DERVIO – È già iniziato in casa Derviese il countdown verso la nuova stagione di calcio a 5 che prenderà il via il 13 settembre. Il confermatissimo mister Fabio Cornaggia ritroverà a disposizione l’intera rosa vincitrice della passata serie C2. Importantissimo il rinnovo di capitan Marco Raimondi, che continua la sua lunghissima carriera in gialloblu; riconfermato anche Fabio Gilardi, arrivato lo scorso anno sulle rive del lago dalla Carennese. La riconferma dell’intero gruppo vorrà dire per i lariani avere a disposizione il loro bomber – nonché capocannoniere della scorsa stagione – Matteo Lanfranconi, ma anche giocatori d’esperienza, come Giovanni Vaninetti.

La regular season partirà subito con una importantissima novità riguardo i giovani da utilizzare: sarà obbligatoria la presenza sul campo – per tutta la durata della partita – di almeno un giocatore nato dal 1998; in distinta dovranno comparirne almeno due, pena la sconfitta a tavolino.

Il direttore sportivo Danilo Menatti, padre del progetto “futsal derviese”, ha le idee chiare: “Siamo al settimo anno di vita, abbiamo raccolto moltissimo durante questo percorso; due campionati di Serie C2 non si vincono per caso. Prima di partire in questa nuova avventura in C1 abbiamo valutato tutte le ipotesi possibili. Grazie alla nostra dirigenza siamo riusciti ad avvicinare al movimento diversi giovani, tutti provenienti dal circondario. Il nuovo regolamento riguardante i fuoriquota non sarà quindi un problema. Abbiamo riconfermato tutti e vedrete prossimamente i nuovi volti che entreranno a far parte della nostra rosa. Chiunque voglia avvicinarsi a questo bellissimo sport è il benvenuto”.

Gli fa eco il responsabile della sezione Giovanni Ferrari: “Abbiamo le carte in regola per mantenere la categoria. L’obiettivo è la salvezza coinvolgendo al massimo i giovani a nostra disposizione che sono e saranno il nostro futuro. I risultati ottenuti sono anche frutto della fiducia che la Società, nella persona del presidente Paolo Sandonini, ha da sempre riposto in noi, dandoci praticamente piena autonomia sulla gestione del progetto futsal”.

Prossimamente verrà diramata la composizione ufficiale del girone di Serie C1. Una vera e propria sfida per la Derviese che, nelle passate due stagioni nell’élite del futsal lombardo, aveva raccolto solo retrocessioni.