Calcio a 5. Per la Derviese in C1 un inizio “da leoni”

29 Agosto 2019 | Dervio, Sport

DERVIO – Ufficializzati i calendari di coppa e campionato per quanto riguarda la stagione di Serie C1 di calcio a 5.In quello che viene considerato l’élite del futsal lombardo, pronte ai nastri di partenza saranno 14 formazioni:

Derviese
– Ac Leon (Vimercate)
– Desenzano c5 (Desenzano del Garda)
– Laveno c5
– Selecao (Sesto S.Giovanni)
– MGM2000 (Morbegno)
– Futsal Palaextra (Mariano C.se)
– Five Bellusco
– Bellinzago c5
– Pol.Chignolese (Chignolo d’Isola BG)
– Cardano 91 (Cardano al Campo VA)
– Olympic Morbegno
– Real AVM (Bareggio MI)
– AC Mazzo 80 (Rho MI)

Vecchie e nuove conoscenze per i ragazzi allenati da mister Fabio Cornaggia. La regular season partirà ufficialmente il 13 settembre e vedrà i gialloblù affrontare subito una trasferta, in casa dell’Ac Leon (ex Vimercatese Oreno) a Burago di Molgora. I brianzoli, da diverse stagioni stabilmente in C1, sono sicuramente una formazione ostica e forte, con obiettivi che vanno al di là della salvezza.L’esordio in coppa sarà in doppia sfida. La Derviese disputerà l’ottavo di finale in casa contro l’Ac Mazzo 80, il 25 settembre. Il ritorno è stabilito per il 9 ottobre a Rho. La vincente affronterà la già qualificata Olympic Morbegno.

Fabio Cornaggia commenta così: “Siamo reduci da due retrocessioni in questa categoria, che conosco bene. La nostra forza è stata e sarà sempre quella di non disunirci mai, anzi abbiamo avvicinato nuovi ragazzi al movimento. Come ogni anno partiamo per affrontare partita dopo partita, senza fare calcoli. Sarebbe bello riuscire a mantenere la categoria, che sarebbe un autentico nuovo record per la storia gialloblù”.

Cornaggia, ormai da diverse stagioni alla guida della Derviese, è stato capace di riportare a Dervio una vittoria di un campionato (di serie C2), che mancava da oltre 30 anni. Non contento, due anni dopo ha rispedito i gialloblù in C1, vincendone un secondo.