Calcio a 5. Selecao tanta roba, la Derviese si arrende

2 Febbraio 2019 | Dervio, Sport

LEGNANO (MI) – Usciti vincenti dallo scontro al vertice contro l’Academy Legnano, i ragazzi di mister Cornaggia non riescono ad avere la meglio della capolista Selecao Legnano che su campo di casa fermano i derviesi 6-2. Una partita dove ha tratti si è vista una buonissima Derviese, che però si è fatta sorprendere nei momenti chiave del match. Le lacune dei gialloblu sui calci piazzati, sono stati evidenziati dalla Selecao, che ha dimostrato sul campo di avere i numeri per guidare la classifica. La squadra lariana scivola a -8 dal vertice, restando al secondo posto.

LA CRONACA
Furfari e Bruni sono subito pericolosi, andando a concludere verso Mouatamid, che in entrambi i casi mantiene inviolata la propria porta. I gialloblù non stanno a guardare e vanno vicinissimi al vantaggio con Lanfranconi, che però conclude di poco a lato. All’8′ Nick Raimondi vede sfumare l’1-0 con la sfera salvata sulla linea, dopo una bellissima incursione centrale. Poco dopo è Ottonello a far volare Frediani, con un tiro al volo dopo una combinazione al bacio con Randazzo. Nel momento migliore della Derviese, arriva il vantaggio dei padroni di casa: Ingrosso riparte in contropiede e fredda Mouatamid sotto le gambe! Tre minuti dopo ecco il pareggio lariano! Randazzo riceve da Lanfranconi al limite e, a giro, la mette all’incrocio per l’1-1! Il finale è molto equilibrato, ma l’esperienza della Selecao si fa sentire. Al 22′ Pierro si fa trovare pronto per il tap-in su calcio d’angolo che vale il 2-1! Al 24′ Lanfranconi ci prova con un tiro libero, ma la palla termina a lato! Ad una manciata di secondi dal termine, Paruzzi si divora a porta sguarnita il potenziale pareggio.

Dopo un avvio deciso con una bella conclusione di capitan Raimondi, al 2′ sono i milanesi ad allungare nel punteggio! Su schema da calcio piazzato arriva il 3-1 firmato Furfari, che si fa trovare libero al limite dell’area; nell’occasione la difesa lariana si fa trovare colpevolmente sorpresa. Il doppio svantaggio non scoraggia i gialloblù che, al 10′, trovano il gol del -1 con una stupenda azione in solitaria di Met Lanfranconi, che scarica di potenza sul secondo palo! In campo i ragazzi di Cornaggia vendono cara la pelle ed a tratti sono molto più pericolosi dei propri avversari. A metà ripresa riecco però in avanti la Selecao, che sotto porta è veramente cinica! Spreafico, in mischia, è il più lesto a depositare oltre la linea per il 4-2. I gialloblù si disuniscono e al 23′ Pierro lascia sul posto Barindelli e con un dribbling secco al portiere, insacca il +3! A risultato ormai acquisito, Grotti trova la sesta marcatura per i suoi, raccogliendo una corta respinta di Mouatamid: 6-2.

Formazioni
Derviese: Gilardi, N.Raimondi, M.Raimondi, Spiller, Mouatamid, Locatelli, Lanfranconi, Barindelli, N.Raimondi, Ottonello, Paruzzi, Vaninetti – all. Cornaggia

Selecao: Furfari, Spreafico, Ferrara, Ingrosso, Pierro, Grotti, Consonni, Frediani, Giannone, Giovanazzi, Bruni, Berta – all. Bianchi

Statistiche
Falli pt: Selecao 6 – Derviese 4
Falli st: Selecao 2 – Deriviese 2

Ammoniti Derviese: Lanfranconi, Vaninett, Locatelli
Ammoniti Selecao: Bruni, Frufari

Espulsi Derviese: —
Espulsi Legnano: —