Dervio. Agente della Polizia Locale sventa tratta di essere umani

15 Giugno 2019 | Dervio

DERVIO – I finanzieri del Gico del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo hanno proceduto all’arresto di 4 persone. Uno degli arrestati risiedeva a Dervio.

“Vorrei sottolineare che l’arresto è stato possibile grazie alla collaborazione dell’agente scelto Brigida Bombaci della Polizia Locale che ha collaborato con la Guardia di Finanza” dichiara il sindaco Stefano Cassinelli, oberato di lavoro dopo l’esondazione di mercoledì ma lieto di aggiungere “I ringraziamenti all’agente, miei personali e dell’intera comunità”. Bombaci è agente di P.L. da otto anni (dal 2014 a Dervio).

Tra i 4 arrestati svetta come capo una donna liberiana, un italiano di 78 anni e due fratelli nigeriani che si muovevano tra Napoli e Dervio. L’organizzazione criminale si occupava principalmente della tratta di essere umani, precisamente donne nigeriane che una volta fatte entrare in Italia venivano avviate alla prostituzione.

M. R.