Maltempo. Ultime ore per le richieste danni, venerdì altro sopralluogo

19 Giugno 2019 | Dervio, Politica

MILANO – “I Comuni hanno fatto il loro dovere durante le fasi dell’emergenza, insieme al volontariato di Protezione civile liberando cantine, campi da calcio, strade e cimiteri. Oggi scade il tempo per raccogliere le schede dei danni. Stasera avremo la cifra precisa, ma già ora ipotizziamo che il valore approssimativo non sia inferiore ai 40 milioni di euro”. Lo dichiara l’assessore al Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia Pietro Foroni in merito alle conseguenze dell’ondata di maltempo che ha colpito nei giorni scorsi la parte settentrionale del territorio regionale.

“La Regione – continua l’assessore – sta intanto procedendo con la relazione da inviare al dipartimento di Protezione civile e venerdì ci sarà un nuovo sopralluogo di verifica da parte dei tecnici nei luoghi interessati”.

> LEGGI TUTTO su