Bim. Sconfitta la Lega, vince Spaggiari (Menaggio). Signorelli in direttivo

9 Settembre 2019 | Lario, Ovest, Perledo/Esino

GRAVEDONA – Michele Spaggiari è il nuovo presidente del BIM – Consorzio Bacino Imbrifero Montano del lago di Como, Brembo e Serio -, succedendo a Cesare Galli (Vendrogno).

57 voti sono andati a Spaggiari, 29 al suo avversario Dell’Era.

Spaggiari, sindaco di Menaggio espressione del centrodestra nel BIM, ha battuto il candidato di Lega e PD comasco Guido Dell’Era, delegato di Cremia “sponsorizzato” anche dall’attuale presidente della provincia di Como Bongiasca. Il PD lecchese non ha invece sostenuto Dell’Era.

Nel nuovo direttivo formato da cinque membri (equivalenti ad assessori) entra anche Carlo Signorelli di Perledo, presidente uscente della Comunità Montana VVVR.

Martedì su Lario News un approfondimento della notizia.

RedPol