De Sfroos. “Grazie don Roberto a nome di questa terra confusa”

16 Settembre 2020 | Lario, Ovest

COMO – L’assassinio di don Roberto Malgesini, il “Prete degli ultimi” ucciso ieri da un 53enne tunisino affetto da gravi problemi psichici ha profondamente scosso le comunità di Como, città nella quale il religioso operava, e della Valtellina, terra che gli aveva dato i natali.

Tra i tanti che hanno voluto ricordare don Roberto anche il cantautore comasco Davide Van De Sfroos che ha affidato i suoi pensieri alla rete: “Spesso ho pregato, dicendo che se avessi dovuto diventare una freccia di luce, avrei tanto voluto poter partire dal SUO arco. Tu, Don Roberto, lo hai fatto. Sei stato …

L’ARTICOLO COMPLETO SU VALNEWS.IT:

De Sfroos. “Grazie don Roberto a nome di questa terra confusa”