Dpcm. 41 denunce e un negozio chiuso negli ultimi controlli

24 Marzo 2020 | Lario, Lecco

LECCO – 1.216 cittadini fermati in strada, 41 le denunce per mancato rispetto del Dpcm. Controllati anche 488 negozi, per uno di essi si è provveduto alla chiusura.

Prosegue l’attività delle forze dell’ordine per garantire le norme di contenimento della pandemia da Coronavirus, e ogni giorno i dati diffusi dalla Prefettura certificano qualche inottemperanza.

Oltre alla quarantina di lecchesi pizzicati fuori casa senza giustificazioni, sono state bloccate cinque persone per altri reati ed è scattato un arresto (le motivazioni non sono state rese note).

NEI GIORNI SCORSI

Controlli sugli spostamenti. Domenica 60 denunce