Lecco. Cassa integrazione alla Fiocchi, colpa del mercato Usa

5 Febbraio 2019 | Economia, Lecco

LECCO – Undici settimane di cassa integrazione alla Fiocchi Munizioni. È quanto concordato dall’azienda con le Rsu a causa di un drastico calo della richiesta del mercato americano. “Non si tratta di crisi ma di andamento del mercato – rassicurano dopo aver parlato con i 616 dipendenti Emilio Castelli della Fim Cisl e Giuseppe Cantatore della Fiom Cgil – e la decisione di appoggiarsi alla cassa integrazione è a salvaguardia della produzione. In difficoltà vi sono solo alcune linee…

> CONTINUA A LEGGERE su