Mandello. “Rifiutopoli. Antidoti e veleni”, serata di Immagimondo sul tema dell’ecologia

16 Ottobre 2018 | Cultura, Eventi, Lario, Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Fra le numerose proposte del festival Immagimondo – promosso dall’associazione Les Cultures – venerdì alle 21 al teatro Fabrizio De Andrè di Mandello del Lario verrà proposto lo spettacolo “Rifiutopoli. Antidoti e veleni“. L’illustratore Vito Baroncini dialogherà con Enrico Fontana – membro della segreteria nazionale di Legambiente – per raccontare come i rifiuti, che potrebbero trasformarsi in un’utile risorsa, vengono sfruttati da chi non ha a cuore l’interesse né della società né dell’ambiente.

La conferenza spettacolo porta in scena le parole scritte e narrate da Enrico Fontana e le immagini trasformate dall’artista Vito Baroncini con la sua lavagna luminosa, per raccontare il ciclo illegale dei rifiuti, i traffici della cosiddetta ecomafia, ma anche il cambiamento concreto che i nostri gesti quotidiani possono generare.

“Con Rifiutopoli, grazie alla sensibilità artistica di Vito Baroncini – racconta Fontana – cerchiamo di raccontare, nella maniera più semplice e diretta possibile, questo mondo di sotto, fatto degli scarti quotidiani dei nostri consumi e di chi approfitta della nostra distrazione per trasformarli in affari criminali che avvelenano l’ambiente in cui viviamo e la nostra salute. Ma anche le storie di chi ha pagato con la vita la scelta, coraggiosa, di fare il proprio dovere e la possibilità, concreta, di trasformare l’incubo di Rifiutopoli in un sogno, molto meno immaginario di quanto siamo portati a credere: quello di un mondo senza rifiuti.”

In calce la locandina cliccabile dell’evento.