No Banner to display

 

Mandello. Trovato il pirata, una donna di Oggiono. Rischia tre anni

12 gennaio 2018 | Lario, Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Sarebbe una donna di Oggiono il pirata della strada che martedì 9 gennaio ha investito una 60enne in via Parodi, a Mandello, per poi fuggire. L’automobilista, classe ’65, è stata denunciata a piede libero e rischia pesanti conseguenze.

L’analisi di decine di telecamere private – raccontano gli agenti della locale di Mandello sulle pagine de Il Giorno – ha permesso di restringere le ricerche a soli tre veicoli fino a individuare quello responsabile su cui c’era una grande ammaccatura sul cofano lato anteriore destro.

Interrogata la donna ha ammesso di aver sentito un urto ma non si sarebbe resa conto di aver investito una persona. Ad aggravare la sua posizione il non essersi costituita dopo aver letto la notizia. Ora rischia una condanna fino a tre anni per lesioni (la vittima ha avuto una prognosi di 60 giorni).