Ad

Nameless. ‘Fedez mi colpì’, in aula Mc Cece e i soccorsi del Bellanese

8 ottobre 2018 | Bellano, Lario, Lecco, Mandello, Valsassina

LECCO – “Al Nameless del 2016 sono stato colpito al volto da Fedez”, con queste parole il Dj Mc Cece – nome d’arte di Cesare Mario Guglielmo Viacava – ha ricostruito davanti al giudice di pace Antonella Signorile quanto accaduto al maxievento musicale di Barzio, nella sera del 4 giugno di due anni fa. Imputato per lesioni il rapper Federico Lucia, Fedez appunto.

> L’ARTICOLO COMPLETO su