Ad

Ospedale. Le nuove norme dei parcheggi non piacciono: “Due km a piedi anche con l’infermità”

10 ottobre 2018 | Lario, Lecco, Valsassina, Viabilità

LECCO – Dopo ormai dieci giorni il precario equilibrio non si è ancora assestato al parcheggio dell’ospedale Manzoni di Lecco. Questa volta a farne le spese non sono gli utenti, ma gli stessi dipendenti che quotidianamente, dopo una certa ora, si vedono negato l’accesso.

> CONTINUA A LEGGERE su