Perledo. Benvenuta Amanda: 13 anni dopo Carlo Signorelli di nuovo papà

19 Marzo 2019 | Lario, Perledo/Esino

MILANO – Nata questa mattina all’ospedale Niguarda la seconda figlia di Carlo Signorelli – presidente della Comunità Montana V.V.V.R. e già sindaco di Perledo.

Amanda aveva una certa fretta e infatti è arrivata un mese prima del previsto – ma pur sempre 13 anni dopo la nascita di Lavinia, la primogenita. Sia lei sia la madre Alessandra stanno bene.

La piccola, del peso di tre chili, è venuta alla luce nello stesso reparto del quale il padre di Signorelli è stato a lungo primario. “La sala parto sembrava uno stadio – racconta divertito il padre – tanti hanno voluto essere presenti e c’era personale che aveva lavorato con papà, fino a 20 anni fa…”. Altro commento, sempre a conferma del buon umore odierno: “Approfitto per informare che Amanda è figlia della mia prima (e unica) moglie. Tanti infatti mi chiedono se l’abbia avuta in seconde nozze ma rassicuro tutti sull’evento – si vede che alla mia età viene ritenuto più ‘normale’ avere figli da una seconda moglie…”.

A Carlo Signorelli e famiglia le congratulazioni e gli auguri dalla redazione di Lario News e da IperG, editrice del nostro giornale.