Politica. Daniela Maroni: “No allo spaccamento del lago”

22 Luglio 2016 | Lario

COMO – No allo spaccamento del lago. È la sintesi della battaglia di Daniela Maroni, consigliera regionale comasca nella maggioranza.

“Manteniamo unita la Provincia e lavoriamo per creare un territorio forte ed economicamente interessante, in grado di affrontare le sfide future – spiega -. Il Lago di Como è un brand riconosciuto nel mondo e, come tale, non può e non deve essere diviso. Io continuerò a battermi per non smembrare il territorio, dico no allo spacchettamento del lago. Viviamo in un’area complessa e differente per certi aspetti, noi, in questo momento, dobbiamo creare le giuste sinergie. Abbiamo ora la possibilità di compiere una scelta condivisa che parte dai cittadini, una consultazione che dà voce al popolo”.

L’ARTICOLO COMPLETO SU “IL CANTURINO NEWS”