Petizione. Montagna violentata dal turismo di massa: 3.000 firme

13 Maggio 2019 | Politica, Valli

BERGAMO – Una petizione lanciata sul noto sito Change.org punta a boicottare un’iniziativa pensata dal CAI (Club alpino italiano) sezione di Bergamo, per potenziare il turismo montano, sulle Orobie nella fattispecie.

Secondo Riccardo Paravisi, primo firmatario nonché ideatore della petizione, “la montagna va tutelata dal turismo di massa. Portare 10mila persone in un solo giorno sulle Orobie …

> I DETTAGLI su