Vignetta. Ronde in stazione a Lecco, questione di termini…

15 aprile 2018 | Lecco, Politica

LECCO – Ronda neofascista nella stazione di Lecco, una passeggiata per attaccare volantini e trasmettere sicurezza ai pendolari che non è dispiaciuta alla vicesindaca Pd di Lecco Francesca Bonacina, mentre è stata criticata dalla sinistra ma soprattutto dagli alleati di Appello per Lecco che hanno duramente attaccato i militanti incappucciati e costretto l’esponente democratica ad aggiustare il tiro.

A far inciampare nell’infelice qui pro quo la vicesindaco potrebbe essere stato il linguaggio usato dai neofascisti. A soccorrerla con parole più semplici arriva C., la vignettista satirica di LeccoNews.LC

> TUTTE LE VIGNETTE DI LECCONEWS