AdAd

Trenord. Domenica sciopero, nessuna fascia di garanzia

7 novembre 2018 | Economia, Lario, Lecco

MILANO – Proclamato dall’organizzazione sindacale Cub Trasporti lo sciopero regionale del trasporto ferroviario per domenica 11 novembre. L’astensione dal lavoro per i lavoratori del settore ferroviario inizierà alle 3 di domenica per concludersi alle 2 di lunedì 12 novembre.

Il servizio regionale, suburbano, aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero dunque subire ritardi, variazioni o cancellazioni. Essendo inoltre un giorno festivo, non sono previste fasce orarie di garanzia.

I collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Stabio”, in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus no-stop (senza fermate intermedie). Eventuali ripercussioni sulla circolazione saranno possibili anche dopo la conclusione dello sciopero.

Per il servizio di lunga percorrenza Trenord mette a disposizione l’apposita pagina www.trenord.it/trenigarantiti ed invita la clientela a prendere visione delle informazioni presenti sui monitor, a prestare attenzione agli annunci sonori diffusi nelle stazioni e a seguire la circolazione in tempo reale tramite l’App Trenord.