Ad

Vento forte. Da questa notte protezione civile in allerta

26 novembre 2018 | Lario, Lecco, Meteo, Ovest, Valli, Valsassina, Valvarrone

MILANO – La Protezione civile regionale ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte a partire da questa notte e valido per l’intera giornata di domani, martedì 27 novembre.

Le aree interessate dall’allerta maltempo sono IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia di Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e Varese).

SINTESI METEOROLOGICA

In seguito al transito di un sistema frontale, il flusso di correnti in quota tende a disporsi da nord e rinforzare. Domani 27 novembre, sulla Lombardia assenza di precipitazioni ovunque, eccetto per la bassa pianura orientale, interessata da brevi e residue piogge, e per le Alpi di confine, dove saranno possibili deboli nevicate o nevischio fino a 1.000 metri circa.
Un generale rinforzo dei venti settentrionali è invece atteso su tutta la regione, sin dalle prime ore di domani su Alpi e Prealpi, a partire dalle ore centrale sulla pianura occidentale, nel corso del pomeriggio sui restanti settori della pianura e sull’Appennino.
Attese velocità medie orarie di 30-35 km/h, con raffiche fino a 40-50 km/h.
Possibili rinforzi di vento, a livello locale, anche nelle restanti zone omogenee di Alpi, Prealpi e in Appennino; sulla pianura possibile interessamento, sempre a livello locale, dei settori orientali tra il pomeriggio e la sera di domani.