Ad

Wikimania. Gli amministratori a un tavolo per proseguire il cammino

8 Settembre 2016 | Lario, Perledo/Esino

LECCO – “Wikimania 2016 è stata per Esino e per i territori interessati una grande opportunità e una vetrina a livello mondiale. Come promesso, intendiamo valorizzare quest’area partendo proprio dall’ascolto delle amministrazioni interessate che hanno contribuito al successo della manifestazione”. Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i Giovani, e Daniele Nava, sottosegretario alle Riforme istituzionali, agli Enti Locali, alle Sedi territoriali e alla Programmazione, annunciano cosi il tavolo di confronto che si terrà venerdì 9 settembre a Lecco.

wiki chiusura gruppoParteciperanno al momento di lavoro, oltre ai due rappresentanti del governo regionale che presiederanno la riunione, i presidenti delle Comunità montane di Valsassina-Valvarrone-Val d’Esino e Riviera, del Lario Orientale-Valle San Martino, i sindaci e i capigruppo di minoranza dei comuni di Esino Lario, Lierna, Perledo, Varenna, Bellano, Parlasco e Taceno.

“Nell’incontro voluto dal presidente Maroni il 15 luglio scorso avevamo promesso nuovi momenti di confronto. Domani – spiegano l’assessore e il sottosegretario – sarà l’occasione per individuare le nuove proposte che arriveranno, così come le priorità di intervento che potranno confluire in un Accordo quadro per lo sviluppo territoriale. Wikimania non deve essere inteso come un evento fine a se stesso ma il primo passo per trasformare Esino e i territori circostanti in un centro di eccellenza sui temi del sapere e delle nuove tecnologie”.