Ss36. L’arteria più trafficata del Nord Italia, il tratto peggiore Lecco

17 Dicembre 2018 | Lecco, Viabilità

LECCO – La Strada Statale del lago di Como e dello Spluga è l’arteria più trafficata del Nord Italia; e la seconda a livello nazionale, dopo il Grande Raccordo Anulare di Roma. A dirlo sono i dati dell’osservatorio di Anas di novembre. Il traffico è diminuito rispetto allo stesso mese dello scorso anno, ma comunque resta elevato.

Il picco massimo è stato venerdì 16 novembre con 80.909 veicoli in transito solo quel giorno, il Gra è volato ben più in alto – 164.529 – ma si tratta della tangenziale della capitale. E il tratto più trafficato – dichiarano i dati dell’ente nazionale per le strade – è proprio quello che attraversa Lecco, all’altezza del chilometro 49+305, cui si riferiscono i numeri da capogiro, che tradotti significano quasi un mezzo al secondo. 

In calce i dati relativi al Nord Italia (clicca per ingrandire il grafico). Si noti quando stacco ci sia fra la Ss36 e le altre due arterie più trafficate della parte alta dello Stivale.