Lierna. Lo scontro su piazza IV Novembre si sposta su costi e fondi regionali

6 Novembre 2019 | Lierna/Varenna, Politica

LIERNA – Una lettera da Lierna per informare i consiglieri regionali delle opacità che la minoranza ha intravisto attorno al progetto di rifacimento di piazza IV Novembre, segnalando le cifre che non tornano, la mancata discussione in assemblea cittadina e soprattutto il contrasto tra il contributo regionale, assegnato per il rifacimento totale dell’area, accolto invece in municipio per la riqualifica. Vivere Lierna chiede dunque a Raffaele Straniero, Raffaele Erba, Mauro Piazza e Antonello Formenti di verificare la correttezza e il rispetto delle procedure.

Ecco alcune delle osservazioni giunte negli uffici del Pirellone:

In merito ai lavori in itinere sulla nostra Piazza IV Novembre, precisiamo che rispetto al cartello posizionato sulla piazza il 30 di Agosto e rispetto agli importi indicati sullo stesso, i lavori sulla piazza costeranno ai contribuenti circa 362.000,00 (non 240 come indicato) in quanto, il progetto approvato con delibera di giunta n°72 del novembre 2018 per 464.900,00 euro:

prevede che i lavori appaltati alla ditta Locatelli, prima classificata grazie al 30,70 % di ribasso (la stessa ditta Locatelli, che ha realizzato i lavori per la passeggiata lungolago ora associata alla ditta Mezzanica), sono indicati per 240.930,18 euro ai quali però occorre aggiungere IVA al 10% per 24.093,02 euro, per un importo complessivo pari ad 265.023,20 euro.

Occorre poi aggiungere: 9.855,90 euro per oneri di sicurezza;
occorre poi aggiungere così come indicato nel progetto: il compenso per progetto, direzione lavori e altro per 29.182,40 euro;
il restauro della fontana per 22.550,00 euro; illuminazione per 21.718,40 euro; spese archeologo e collaudatore circa 4800 euro  Rup, Sua e varie per circa 9.000 euro.

Per un totale di circa 362.000,00 euro.

E una curiosità: senza lo stemma della Regione Lombardia che eroga un sostanziale contributo di 100.000,00 euro per la realizzazione del “rifacimento totale” (non quindi riqualificazione) della piazza.

Nunzio Marcelli, Marco Mauri
Lista civica Vivere Lierna