Lutto. Scomparso a 91 anni l’imprenditore e politico Pietro Mattarelli

17 Giugno 2019 | Lierna/Varenna, Perledo/Esino

PERLEDO – È mancato domenica mattina a 91 anni Pietro Mattarelli. Titolare dell’omonima Impresa Edile per 60 anni, ha realizzato nei Comuni del lecchese e soprattutto a Varenna e Perledo opere pubbliche e private. Ha partecipato alla vita politica del Comune di Perledo ricoprendo la carica di assessore e vicesindaco durante il mandato 1973-78. Ha ricevuto nel 1980 l’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica dal presidente Pertini e nel 1981 l’attestato di benemerenza al merito industriale.

Mattarelli stato insignito della benemerenza civica del Comune di Perledo nel 2015. Lascia la moglie Carla e le figlie Sabrina e Raffaella.

“Se ne va un pezzo importante di Perledo – ha commentato l’ex sindaco e presidente della Comunità montana Carlo Signorelli (accanto a lui nella foto in copertina) – simbolo di una piccola imprenditoria operosa che ha creato benessere e ricchezza; in amministrazione fu artefice del ribaltone del 1973 che portò Olga Festorazzi Pensa a diventare sindaco dopo la mozione di sfiducia al cavalier Villa”.