Bellano. Scivolò falciando un’altra moto: mandellese a processo

20 Marzo 2019 | Bellano, Mandello

LECCO – Scivolò con la sua moto sulla Provinciale 72 a Bellano falciandone altre moto che venivano dalla direzione opposta. Un centauro di Mandello del Lario è chiamato ora a rispondere in tribunale per le gravi lesioni arrecate a una passeggera ferita, costretta due anni dopo il sinistro a muoversi su una carrozzina.

In aula un carabiniere della stazione di Mandello per ricostruire l’accaduto. L’imputato procedeva verso Lecco e a causa dell’asfalto bagnato ha perso il controllo della sua moto, scivolando e scontrandosi con altri motociclisti che viaggiavano nell’altra corsia. Una di queste moto è stata travolta in pieno e la donna che viaggiava come passeggera ha riportato lesioni agli arti.

Toccherà alla magistratura stabilire le responsabilità.

DAL NOSTRO ARCHIVIO

Bellano. Incidente sulla sp72, centauro grave in ospedale