Calcio. Buon pari del Mandello a Cortenova: 1-1 grazie a Cattaneo

22 Settembre 2019 | Mandello, Sport

CORTENOVA – Partita combattuta per il Mandello che sfrutta la doppia inferiorità numerica dei padroni di casa negli ultimi minuti e pareggia 1-1 sul campo del Cortenova.

Squadre ordinate nella prima frazione, più attente a difendere il risultato piuttosto che a sfondare in attacco.

La prima grande occasione è sui piedi del Mandello; al 35° l’arbitro fischia un calcio di rigore per un tocco col braccio in area. Dagli 11 metri Davide Corallo respinge il tiro di Cattaneo con un bellissimo tuffo sulla sinistra.

Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 43° minuto: capitan Mattia Melesi calcia da un metro la palla rimasta in area dopo una mischia nata da una punizione.

Nell’intervallo partono più aggressivi i lariani, mentre il Cortenova è sempre attento dietro e pronto a colpire in contropiede.

La svolta del match avviene nell’ultimo quarto d’ora.

Berera e Gritti vengono espulsi per somma di ammonizioni al 75′ e 80′ e il Mandello si trova in doppia superiorità numerica per il rovente finale.

All’85’ per un nuovo contatto in area il direttore di gara assegna il secondo tiro dal dischetto agli ospiti, che Mattia Cattaneo stavolta realizza, calciando centrale.

 

CORTENOVA-MANDELLO 1-1

CORTENOVA (4-3-3): Corallo; Melesi – Fazzini – Benedetti – Berera; Carletti – Ciresa – Gritti; Salvadori (dal 67° Ruotolo) – Ruiz Macas (dal 82° Vergottini) – Busi (dal 56° Cimpanelli). All. Selva

MANDELLO (4-4-2): Milani; Fuina – Rapelli – Passoni – Stropeni; Triboli (dal 62° Bertarini) – Elia – Fall (dal 75° Locatelli) – Marinello; Cattaneo – Pelacchi. All. Mainetti