Calcio. Coppa Lombardia, Mandello sconfitto in casa dal Civate

29 Agosto 2019 | Mandello, Sport

MANDELLO DEL LARIO – Amaro debutto, sul piano del risultato, per la compagine della Polisportiva Mandello, sconfitta in casa (0-1) dal Civate (entrambe le formazioni militano nel campionato di 2^ categoria) nella prima giornata della Coppa Lombardia.

Il Mandello parte forte, e all’8′ Bertarini ha sui piedi la palla dell’1-0. A tu per tu con l’estremo difensore ospite calcia sicuro, ma il numero 1 civatese compie una prodezza salvando la propria porta. Ottimo il forcing mandellese, con l’undici di Pelacchi che crea alcune azioni pericolose ma al momento di cacciare la palla in rete i giocatori di casa mancano di precisione e lucidità. Primo tempo che si conclude 0-0.

Nella ripresa l’undici di casa prova a vincere la partita. Ma alla prima occasione, causa anche un errore della difesa rivierasca, il Civate passa in vantaggio (58′). Il Mandello prova a raddrizzare la partita. Civate mette paura in un rapido contropiede, mentre i locali, in un’occasione mancano il gol del pareggio, con la conclusione che termina fuori di poco.

Il tecnico Pelacchi ha chiesto alla sua squadra, in primis, di iniziare a mettere in chiaro i vari schemi provati in allenamento. Durante la prima frazione si è visto un buon gioco dei locali. Nel secondo, anche perché l’allenatore Pelacchi ha voluto far giocare coloro che erano in panchina, si è visto meno gioco. Al Mandello non sono mancati il carattere e le determinazione.

ll Mandello ha giocato con S. Andreotti, Fuina, Manzoni (Ciappesoni al 53′), L. Triboli (Elia dal 57′), Passoni, Stropeni, Fall, Marinello, Locatelli (A. Andreotti dal 55′) Bertarini (Redaelli dal 57′), Rapelli (Buzzella dal 77′). A disposizione:  Rompani, Cuda, Spazzadeschi e Pelacchi.