Canottaggio. Bronzo per Simone Fasoli ai mondiali juniores

11 Agosto 2019 | Mandello, Sport

TOKYO (JAP) – Mandello festeggia il bronzo di Simone Fasoli nel quattro senza ai mondiali juniores di Tokyo, in Giappone. Sono sette in totale le medaglie conquistate dagli azzurrini, un oro tre argenti e altrettanti bronzi valevoli il terzo posto nel medagliere per nazione dietro alla Germania (5-3-4) e alla Cina (2-3-1) e il secondo posto per numero di medaglie vinte (Germania 12, Italia 7 e Cina 6).

Da sinistra Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera, Giorgio Battigaglia, Simone Fasoli

E continua la tradizione di successi ai remi per gli atleti lariani grazie alla giovane promessa della Canottieri Moto Guzzi Simone Fasoli, medaglia di bronzo questa mattina nel quattro senza insieme a Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera (SC Armida) e Giorgio Battigaglia (RCC Tevere Remo).

Una formazione che è rimasta invischiata inizialmente nelle retrovie, ma durante il percorso è riuscita a risalire e, dopo aver superato la Romania, si è piazzata terza alle spalle di Gran Bretagna seconda e Germania, prima.