Mandello. Calcio, forte e commovente il ricordo di ‘Tacchi’ Mantia

26 Agosto 2019 | Mandello, Sport

MANDELLO DEL LARIO – Parenti, amici, conoscenti. In tanti sono venuti al triangolare di calcio allestito dalla Polisportiva Mandello, valevole per il primo memorial Umberto Mantia, conosciuto come Tacchi, dirigente per anni della sezione calcio del Mandello, scomparso nel novembre del 2018.

Ad onorare Tacchi, presente anche la formazione di 1^ categoria del Calolziocorte (prima del torneo) e la compagine del Bellagina.

Nella prima sfida il Mandello ha perso 1-0 subendo un gol in contropiede, con il gruppo del tecnico Pelacchi che si è concentrato soprattutto nel mettere in atto i vari schemi di gioco che verranno adottati nelle varie partite di campionato, in base anche alla circostanza del caso.
In campo Milani, Manzoni, Fuina, L.Triboli, Passoni, Stropeni, Elia, Marinello, Locatelli, Pelacchi, Rapelli, S. Andreotti.

Nella seconda partita il Mandello si è arreso 3-0 contro un Calolzio apparso avanti con la preparazione, e con alcuni elementi di ottima fattura. Qualche occasione per segnare il Mandello l’ha avuta, ma niente da dire per l’undici calolziese che vince 1-0 anche l’ultima sfida contro il Bellagina. Il Mandello ha giocato con S. Andreotti, Pezzilli, S. Triboli, Redaelli, Passoni, Stropeni, Fall, Cuda, A. Andreotti, Bertarini, Ciappesoni, Milani.

Alla fine una stretta di mano da parte del tecnico Omar Pelacchi (grande amico del Tacchi) ai parenti di Umberto.