Mandello. Torna a muoversi il cantiere di piazza Garibaldi

16 Luglio 2019 | Mandello

MANDELLO DEL LARIO – Inizia oggi, martedì, la posa dell’impianto di illuminazione in piazza Garibaldi inizialmente prevista per ieri ma rimandata per le condizioni meteo. Sempre in giornata saranno installati gli arredi urbani, panchine e porta biciclette.

In questi giorni la ditta che ha eseguito le pavimentazioni sta definendo, insieme a tutta la filiera dei fornitori, la soluzione tecnica, senza costi per il Comune di Mandello, in grado di eliminare il problema dello sfaldamento della copertura riscontrato in alcune zone dell’area pedonale e nella parte carrabile.

“Incrociamo le dita invece per la partecipazione al bando Lombardia to stay – aggiunge il sindaco Riccardo Fasoli -. Questa misura di Regione Lombardia sostiene la realizzazione da parte di soggetti pubblici e privati di progetti di marketing territoriale finalizzati ad incrementare l’attrattività e la competitività della destinazione Lombardia in relazione a diversi target, quali residenti, turisti, investitori”.

Il Comune di Mandello ha presentato un progetto che prevede la realizzazione di un nuovo info point che andrà a sostituire la casetta in legno della pro loco, poco visibile e poco funzionale, oltre alla riqualificazione dell’area del monumento ai caduti con nuova pavimentazione ed illuminazione. Un progetto da 90.000 euro che il bando, se accolto, finanzierà per l’80%.

“Questa ennesima partecipazione ad un bando regionale dimostra la nostra attenzione al reperimento di fondi che permettano di portare avanti importanti opere in ogni settore, dal turismo alla prevenzione del dissesto geologico, senza pesare sulle casse comunali” conclude Fasoli.