Gravedona. Esplosione di gas, muore 53enne di Garlate

11 Luglio 2019 | Ovest

GRAVEDONA ED UNITI – Vittima lecchese nella espolsione di gas avvenuta questa mattina a Gravedona. L’uomo, 53 anni originario di Garlate, era a bordo di un camion-cisterna per il trasporto di propano nella frazione di Brenzio; durante il rifornimento a una casa privata, il contenitore del gas è esploso, uccidendolo sul colpo.

Lo sfortunato dipendente di una ditta specializzata è stato sbalzato per decine di metri dall’onda d’urto provocata dall’esplosione.

> TUTTI I PARTICOLARI su