Ovest. Soccorsi in partenza ma l’uomo chiama prima del decollo

23 Agosto 2019 | Ovest, Valli

ALTO LARIO – Allertamento giovedì sera per le stazioni di Dongo e Lario Occidentale del Cnsas, a causa del mancato rientro di una persona. L’uomo stava percorrendo la tappa dell’Alta via del Lario, che dalla capanna Como porta al rifugio San Jorio. Nel pomeriggio però aveva contattato il gestore del rifugio, dicendo che si era perso nella zona della Bocchetta di Camedo. Il mancato rientro ha quindi fatto partire l’allertamento.

Le squadre si sono preparate per cominciare la ricerca, alcuni tecnici erano già pronti per essere imbarcati dall’elicottero. Appena dopo la chiamata, i tecnici si sono organizzati per impostare le ricerche assieme ai vigili del fuoco. In piazzola era pronto l’elisoccorso di Brescia per un sorvolo. Poco dopo invece la persona dispersa è riuscita a mettersi in contatto con i soccorritori: l’uomo ha avvisato di essere arrivato a Roveredo e i tecnici sono rientrati.