Perledo. Prescrizione per i rifiuti sull’area dell’elisuperficie

8 Aprile 2019 | Lecco, Perledo/Esino

PERLEDO – Prescrizione per il presunto reato di deposito incontrollato di rifiuti sull’area indicata per la realizzazione dell’elisuperficie di Perledo, che era stato contestato a Eriberto Del Pero e Bruno e Mattia Maresi, oltre a Carlo Signorelli (atto dovuto in quanto sindaco di allora del Comune “vigilante” sull’area).

Qui era stato trovato dagli uomini dell’allora Corpo Forestale delle Stato un deposito di terra e rocce, durante un sopralluogo nel gennaio 2014. Secondo l’accusa quel materiale non era autorizzato; oggi il giudice Nora Lisa Passoni ha decretato la prescrizione del reato.