Bellagio. Sabato si corre la prima edizione della “Tre paas a Belaas”

16 Luglio 2019 | Ovest, Sport

BELLAGIO – Per la prima volta, sta per partire la “Tre Pass a Belaas”, una nuova competizione sportiva che si snoda su un percorso di 6,2 chilometri, con un dislivello di ben 700 metri. L’itinerario parte dalla piazzetta di Guggiate, per poi proseguire con l’attraversamento di Cagnanica, l’imbocco della mulattiera in località Perlo e la continuazione in salita fino a Brogno e Rovenza. Da qui ha origine il sentiero numero 2 che porta fino a Paum, una vallata posta di fronte al monte San Primo.

La gara, organizzata da Nsc Bellagio Sky Team in collaborazione con la Pro Loco della perla del Lario, è in programma per il prossimo sabato 20 luglio a partire dalle 17.

Per partecipare, è possibile iscriversi collegandosi al sito www.kronoman.net, oppure presentandosi il giorno stesso della gara alla palestra di via Lazzaretto (dalle 14 alle 16). La quota di 15 euro comprende un pacco gara piuttosto ricco (garantito però soltanto ai primi 120 iscritti). Le premiazioni avverranno a partire dalle 20.30, in una cornice rallegrata da musica e buona cucina in piazza San Giovanni.

Cinque i premi previsti per i primi classificati assoluti della categoria maschile e femminile, che si aggiungono a quelli destinati ai primi tre classificati fino ai 18 anni compiuti. Con un po’ di sano campanilismo, il primo bellagino classificato avrà un premio tutto suo.

Non mancherà il trasporto degli zaini, così come una doccia finale presso la palestra del palazzetto dello sport (entro le 20). Per i veri intenditori, invece, un bagno rinfrescante al lago alla spiaggia Riverside.