ABBADIA LARIANA – “A seguito delle interlocuzioni avvenute con il prefetto De Rosa e la Provincia di Lecco”, Anas ha comunicato di aver programmato la modifica delle modalità e degli orari del cantiere di Abbadia Lariana, sulla Statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, dove è in corso la sostituzione delle barriere laterali di sicurezza. La rimodulazione si è resa necessaria “per mitigare il più possibile l’impatto del restringimento di carreggiata sul traffico, in entrambe le direzioni”.

A partire da lunedì 17 maggio il restringimento lungo la carreggiata Nord (direzione Sondrio) continuerà ad essere attivo tra il km 56+240 e il km 57+760 dalle 10 del lunedì alle 14: del venerdì. Tra le 14 del venerdì e le 10 del lunedì il tratto sarà regolarmente percorribile su entrambe le corsie di marcia senza limitazioni.

Sempre a partire da lunedì 17 maggio, in direzione Sud (Milano) è prevista l’attivazione del cantiere con restringimento della carreggiata tra il km 56+720 e il km 57+760 nella sola fascia oraria diurna 10-20. In questo caso la limitazione sarà in vigore dal lunedì al giovedì compreso. In orario serale e notturno, ovvero dalle 20 alle 10 del giorno successivo e dalle 20 del giovedì alle 10 del lunedì, la carreggiata sarà regolarmente aperta al traffico senza limitazioni.

Per consentire alla Società Terna di eseguire “lavori improrogabili sulla linea elettrica”, il cantiere sarà sospeso a fine maggio e riattivato a fine giugno (dal 21 giugno al 2 luglio) con le medesime modalità.

 

0Shares