Colico. Grega: “Al Governo Renzi il merito del nuovo plesso scolastico”

23 Ottobre 2019 | Alto Lario/Colico, Colico, Politica

COLICO – Il prossimo sabato 26 ottobre l’inaugurazione ufficiale della nuova sede delle scuole di Colico, nella zona dell’ex collegio Sacro Cuore. 

Per “Nuovo Progetto Colico”, lista di minoranza capitanata dall’ex sindaco Raffaele Grega, vi sarebbero però state delle persone che avrebbero meritato un invito all’inaugurazione: “Condividiamo convintamente l’invito rivolto alla cittadinanza da sindaco e amministrazione per la partecipazione all’inaugurazione del nuovo plesso scolastico “Galileo Galilei” di Colico. Siamo altresì convinti che obiettivo comune principale sia quello di aver dato all’intera comunità colichese, attuale e futura, questa opera importantissima”.

“Riteniamo però – afferma Grega, a capo del locale comitato di Italia Viva – avendo l’amministrazione comunale indicato, come peraltro prassi comune, interventi e saluti delle autorità nella fase iniziale, che sarebbe corretto invitare alla stessa anche una rappresentanza ufficiale della parte politica che ha consentito di raggiungere questo storico obiettivo, ovvero un rappresentante del governo che lo ha realizzato. Mi permetto di suggerire, stante gli oggettivi ed innegabili meriti politici dello storico successo dell’operazione “Collegio Sacro Cuore”, al governo nazionale all’epoca in carica “Governo Renzi’, che ha avviato il “Piano Straordinario di Edilizia Scolastica nazionale”, di valutare l’opportunità di invitare all’inaugurazione il parlamentare lecchese che ha altrettanto contributo al raggiungimento dello storico successo per la comunità colichese, onorevole Gianmario Fragomeli”.

A. B.